Wednesday, February 28, 2007

La prima guerra mondiale

Una settimana fa in storia abbiamo iniziato a studiare la prima guerra mondiale. Sto scrivendo questo articolo solo perche' stavo pensando alla differenza con la scuola italiana. Il mio prof di storia qui' si lamenta perche' i programmi di storia sono troppo vecchi! Vecchi?? Nella classe di storia che frequento, obbligatoria per gli americani, si studia almeno fino alla guerra del Vietnam! Se poi c'e' tempo si fanno altri capitoli. In Italia...se va bene si finisce a fare la seconda guerra mondiale e si parla velocemente e cunfusamente degli anni successivi. Ma non certo della guerrra del Vietnam!
Pero' noi sappiamo tutto sui dinosauri! (qui' li accennano...i cartoni animati fanno il resto)
Non voglio dire che sapere della preistoria non e' importante, altro che', ma se non si sa niente di quello che e' accaduto nel mondo pochi anni prima della tua nascita non potrai mai veramente capire il mondo moderno. Ma potrai sempre vantarti di sapere come i mediovali passavano il tempo libero. L'italia e' un paese di storia, ok, ma ... continua a vivere nel presente.
Un'altra cosa che non mi e' mai piaciuta di storia in italia e' che l'insegnante di storia e' la stessa/o di italiano. O meglio l'insegnate di italiano insegna anche storia. Qui c'e' l'insegnate di storia e l'insegnante di inglese. Non so la vostra opinione ma per me ha piu' senso cosi'.

No comments: