Wednesday, December 27, 2006

Le banche in america

Come sono le banche in America? Le banche in america sono una cosa da provare. Ieri sono ci sono andato e sono stato molto sorpreso. Per andare alla banca devi avere una macchina. In poche parole e' come il "drive thru" del McDonald, l'unica differenza e' che e' piu' sofisticato e ha piu' corsie. Arrivi con la maccchina, scegli una corsia, ti fermi e una voce saluta e ti chide quello che devi fare. Qualunque cosa vuoi fare e' possibile farla senza scendere dalla tua macchina. In ogni corsia c'e' una colonnina collegata con l'interno della banca. In queste colonnine passano dei bussolotti dove il cliente e l'impiegato della banca si scambiano le cose. Per esempio devi firmare una carta: l'impiegato mette dentro al bussolotto una penna e la carta da firmare, preme un bottone e ti manda il tutto. Tu apri il bussolotto, fai quello che devi fare, rimetti le cose dentro e premi il bottone inviando cosi' le cose al''impiegato. Questo e' in poche parole il funzionamento.
Questa foto l'ho trovata in internet e mostra una banca americana

1 comment:

Anonymous said...

Bush and the Republicans were not protecting us on 9-11, and we aren't a lot safer now. We may be more afraid due to george bush, but are we safer? Being fearful does not necessarily make one safer. Fear can cause people to hide and cower. What do you think? How does that work in a democracy again? How does being more threatening make us more likeable?Isn't
the country with the most weapons the biggest threat to the rest of the world? When one country is the biggest threat to the rest of the world, isn't that likely to be the most hated country?
If ever there was ever a time in our nation's history that called for a change, this is it!
The more people that the government puts in jails, the safer we are told to think we are. The real terrorists are wherever they are, but they aren't living in a country with bars on the windows. We are.